Abbiategrasso, vede la moglie con un altro e l'aggredisce

La donna è stata soccorsa dal personale del 118. Sul caso indagano i carabinieri, ma per il momento non è stata presentata alcuna denuncia

Sul posto sia i carabinieri che un'ambulanza (immagine repertorio)

Ha trovato la moglie in compagnia di un’altra donna e di un uomo e li ha aggrediti. È successo l’altra sera nel centro cittadino di Abbiategrasso, vicino a Corso Matteotti. Una zuffa in piena regola, terminata con l’arrivo delle ambulanze e dei carabinieri — come riportato da Il Giorno.

Il fatto. Erano appena scoccate le 22 quando l’uomo ha notato la moglie, un’altra donna e un uomo a bordo di un’automobile parcheggiata in via Matteotti. È nato un litigio, poi trasformatasi in rissa. Nel parapiglia sono rimaste coinvolte anche due ragazze: una minorenne e l’altra poco più che diciottenne.

Sul posto sono intervenuti anche i soccorritori del 118 e una pattuglia del 112. Una delle donne è rimasta ferita in modo serio: stabilizzata dal personale del 118, è stata trasportata in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale cittadino. Fortunatamente non è in pericolo di vita: i medici hanno stabilito una prognosi di 15 giorni.

Non sono ancora chiare le motivazioni che hanno fatto scatenare l’ira dell’uomo. Al momento non è stata presentata alcuna denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

Torna su
MilanoToday è in caricamento