menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'uomo è stato arrestato dagli agenti

L'uomo è stato arrestato dagli agenti

Aggredisce un vigile per rubargli la pistola: "Volevo fare una rapina"

L'agente è stato aiutato dal suo collega, che è prontamente intervenuto. I due, dopo una colluttazione, sono riusciti a fermare l'aggressore

Lo ha aggredito alle spalle per rubargli l’arma di ordinanza. Ma la prontezza di riflessi e il coraggio degli agenti ha evitato il peggio.

Momenti di tensione venerdì pomeriggio in via Vespri siciliani dove, secondo quanto raccontato da un lettore di MilanoToday che ha assistito alla scena, un agente di polizia locale è stato aggredito da un uomo. Il malvivente, più alto e più robusto del poliziotto, si è avventato sull’agente che stava entrando in macchina, cercando di sfilargli la pistola dalla fondina. 

Immediatamente è intervenuto un secondo agente, che era già in auto, e i due, dopo una colluttazione, sono riusciti a immobilizzare e arrestare l’aggressore. 

Da quanto ricostruito, sembra che l’uomo finito in manette avesse cercato di rubare la pistola per poi compiere una rapina. Nello zaino aveva un passamontagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento