Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca San Siro / Via Mariotto Albertinelli

Guidava senza patente: aggredisce i vigili, arrestato

L'uomo era stato fermato in moto per un controllo stradale in zona San Siro

Aggredisce vigili (foto repertorio)

Un motociclista "pizzicato" per un normale controllo ha aggredito i vigili urbani che lo avevano fermato, finendo poi arrestato. E' successo in via Albertinelli, zona San Siro, nel pomeriggio di mercoledì 14 settembre. Lo riferisce, sul Giorno, Nicola Palma.

Il protagonista è un uomo di 52 anni, di professione ingegnere, originario dell'Uganda e sposato con un'italiana. Alla richiesta di esibire i documenti, ha provato a risalire in sella per scappare, ma gli agenti di polizia locale glielo hanno impedito, mettendosi davanti a lui. A quel punto ha aperto il bauletto della moto, ha estratto un coltellino e ha iniziato a colpirli.

Grazie ai rinforzi, il 52enne è stato effettivamente arrestato e portato nell'ufficio preposto, dove ha continuato a dare in escandescenze. I vigili colpiti in via Albertinelli sono stati portati dai sanitari del 118 al pronto soccorso. Lui rischia grosso.

E il motivo di tutto questo, a quanto sembra, sarebbe stato il fatto che guidava senza patente e aveva paura delle possibili conseguenze. Si tratta della seconda aggressione ai danni di vigili urbani in pochi giorni, dopo quella subìta alle Colonne di San Lorenzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidava senza patente: aggredisce i vigili, arrestato

MilanoToday è in caricamento