Cronaca Bovisasca / Via Enrico Sertoli

Aggressione e furto a ragazza di 33 anni

È stata la stessa vittima a denunciare l'accaduto alla polizia: il ladro l'avrebbe aggredita alle spalle puntandole un coltello alla gola per costringerla a portarlo in casa

La donna ha avvertito le forze dell'ordine

In via Sertoli (zona Bovisasca), alle undici di lunedì sera una donna è stata minacciata per strada con un coltello alla gola e poi costretta ad entrare in casa propria insieme all'aggressore e ai suoi due suoi complici.

I malviventi hanno rubato gioielli e oggetti preziosi per poi scappare. Il valore della refurtiva è ancora da quantificare.

È stata la stessa vittima a denunciare l'accaduto alla polizia, spiegando che i tre avevano un accento dell'est europeo. La donna non è rimasta ferita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione e furto a ragazza di 33 anni

MilanoToday è in caricamento