rotate-mobile
Cronaca Vittuone / Via Milano

Risse, pregiudicati, liti continue: chiuso un locale milanese dal questore

Saracinesca abbassata per il locale "Al palo"

Il questore di Milano Bruno Megale, nell'ambito dell'attività di prevenzione, controllo del territorio e monitoraggio dei locali pubblici milanesi, ha decretato la sospensione per 7 giorni dell’esercizio pubblico denominato “Al Palo”, di largo XX Settembre, a Vittuone (Milano).

Secondo quanto riportato, i carabinieri della stazione di Sedriano hanno notificato la sospensione ai titolari dell’attività in quanto, a seguito di controlli effettuati dal 2022 ad oggi, il locale è risultato frequentato da diversi avventori con precedenti penali e di polizia, anche per reati contro il patrimonio, la persona, in materia di armi, per omicidio, per guida in stato di ebrezza, per violenza e minaccia a pubblico ufficiale e detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Non solo. A metà giugno del 2023 i militari sono intervenuti fuori dal locale per un’aggressione da parte di due avventori - in libertà vigilata - nei confronti di un altro cliente. Quest'ultimo, dopo aver insultato e minacciato i due per un debito relativo a sostanze stupefacenti, è stato picchiato in strada con calci e pugni riportando diverse tumefazioni e una ferita al sopracciglio con una prognosi di sei giorni.

Lo scorso marzo i carabinieri del Nucleo radiomobile di Abbiategrasso e di Bareggio, poi, sono intervenuti all’interno del bar per la segnalazione di un cliente che, ubriaco, ha danneggiato l’arredo del locale. I carabinieri di Sedriano, sempre a marzo, hanno effettuato un altro intervento per un'altra lite: un uomo ha spruzzato lo spray al peperoncino negli occhi di un aggressore, che a sua volta lo ha colpito al braccio con una palla da biliardo. Sono finiti in ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risse, pregiudicati, liti continue: chiuso un locale milanese dal questore

MilanoToday è in caricamento