rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Musocco / Via Gallarate

Aveva 34 chili di droga nascosta in casa, arrestato grosso spacciatore

L'uomo è stato beccato ad un posto di controllo

Un posto di controllo dei carabinieri, un'auto che fa marcia indietro quando vede i carabinieri bloccata immediatamente: all'interno ci sono tre persone, un chilo di marijuana e 2mila euro in contanti. Si tratta di tre cittadini albanesi in particolare, uno di questi, 31enne, gestiva un importante traffico di marijuana ed eroina tra Milano e la Brianza.

I militari hanno rinvenuto un chilo di marijuana, occultata sotto uno dei sedili posteriori, appositamente svuotato dell’imbottitura. Per il proprietario dell’auto, H. M., sono scattate immediatamente le manette e la successiva perquisizione domiciliare a Barlassina (MB) ha consentito il sequestro di altri chili. Altri 17 di marijuana, trovati all’interno del divano del soggiorno. Nel box, invece, teneva nascosti altri 16 chili di eroina.

Il secondo occupante dell’auto, S. G., 40enne, anch’egli gravato da precedenti penali per spaccio di droga, è stato tratto invece in arresto, in quanto a suo carico pendeva un ordine di carcerazione a seguito di evasione dagli arresti domiciliari.

L. E., l’ultimo albanese, 34enne, è stato deferito a piede libero, dopo che la perquisizione effettuata presso il suo domicilio di Milano ha consentito di porre sotto sequestro altri 2mila, provento di spaccio.

Gli arrestati sono stati condotti in serata a San Vittore e dovranno rispondere di spaccio in concorso di ingenti quantitativi di stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva 34 chili di droga nascosta in casa, arrestato grosso spacciatore

MilanoToday è in caricamento