Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca d'Aosta

Alberi abbattuti dalle raffiche di vento a 70 km orari: treni in tilt sulla Milano-Lecco-Sondrio

Ritardi di oltre un'ora. La circolazione è sospesa anche nella tratta fra Colico e Chiavenna

Repertorio

Alberi e rami sui binari. Per questo motivo è paralizzata la linea ferroviaria Milano-Lecco-Sondrio.

Le forti raffiche di vento di lunedì mattina hanno fatto cadere alcuni alberi sulla linea elettrica fra Delebio (Sondrio) e Colico (Lecco). Il personale viaggiante di Trenord ha detto ai passeggeri che il ritardo sarà di oltre un'ora. La circolazione è sospesa anche nella tratta fra Colico e Chiavenna (Sondrio).

Nella zona si registrano raffiche di vento anche di 70 km orari, in una bella giornata di sole. Ma è paralisi sulla linea ferroviaria.

Le informazioni di Trenord

"La circolazione è attualmente sospesa a causa della presenza di rami sulla sede ferroviaria nei pressi della stazione di Colico. Trenord è in attesa che i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana completino le necessarie operazioni di rimozione per consentire la regolare ripresa del servizio", scriveva l'azienda alle 11.

"Circolazione rallentata perché, a causa del forte vento, sono cadute alcune piante sulla sede ferroviaria, ora rimosse dai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana" hanno poi puntualizzato alle 12.05.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberi abbattuti dalle raffiche di vento a 70 km orari: treni in tilt sulla Milano-Lecco-Sondrio

MilanoToday è in caricamento