rotate-mobile
Cronaca

"Troppa pioggia": gli alberi caduti a Milano non erano malati

Il comune, dopo le verifiche degli agronomi, promette che saranno ripiantumati nella stagione favorevole, da novembre a marzo

Non erano malati gli alberi caduti il 24 maggio in diversi punti della città, tra cui piazza Durante e corso Sempione. Lo ha reso noto il comune dopo che gli agronomi hanno effettuato i controlli e le verifiche del caso. La causa delle cadute è quindi da attribuirsi al cedimento del terreno, completamente saturo di acqua a causa delle abbondanti piogge delle ultime settimane.

Il comune fa anche sapere che tutti gli alberi caduti saranno ripiantumati non appena la stagione sarà adatta, cioè da novembre a marzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Troppa pioggia": gli alberi caduti a Milano non erano malati

MilanoToday è in caricamento