menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Duomo cambia volto: arrivano gli alberi

Saranno 30, di media grandezza, con un altezza non superiore ai 3-4 metri. Vi troveranno infatti posto alcune delle graminacee coltivate in Lombardia (grano, avena, segale, orzo) e alcune delle specie aromatiche

Arrivano i primi alberi nella nuova area verde di Piazza Duomo. Saranno 30, di media grandezza, con un altezza non superiore ai 3-4 metri. Già piantumati i carpinus betulus (carpino bianco) e clerodendrum trichotomum (clerodendro): il carpino, specie sobria ed elegante, richiama alla mente il giardino ottocentesco, nel quale veniva diffusamente utilizzato per creare particolari atmosfere.

Saranno quindi presto ultimati i due piccoli boschetti nelle due aiuole laterali mentre la grande aiuola centrale anch'essa con nuovi alberi, sarà sistemata con una sequenza di orti su vari livelli, ispirati alla storia e alla tradizione dell’agricoltura del territorio.

Vi troveranno infatti posto alcune delle graminacee coltivate in Lombardia (grano, avena, segale, orzo) e alcune delle specie aromatiche più diffuse negli orti e nei giardini e, dal Medioevo sino a oggi: menta, ruta, lavanda, rosmarino.

Il progetto vincitore è stato presentato da Nespoli Vivai di Carugate, in collaborazione con Konica Minolta e lo studio di architettura Lissoni. Nell'ultimo anno e mezzo, in tutta Milano, sono stati piantati 32mila nuovi alberi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento