menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto repertorio

Foto repertorio

Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

La giovane è stata trovata svenuta. Con lei tre amici maggiorenni, anche loro ricoverati

Quando sono arrivati i soccorritori, aveva da poco vomitato e perso i sensi. Non rispondeva a nessuno stimolo ed era a terra, esanime. Così i medici non hanno potuto far altro che intubarla e portarla in ospedale d'urgenza.

Una ragazzina di 16 anni è stata trasportata in coma alla clinica De Marchi di Milano domenica sera, quando è stata ricoverata dopo una "festa" - dal tasso alcolico decisamente elevato - andata in scena in via Terzaghi, in una zona ai margini del Monte Stella. 

L'allarme è scattato alle 19.32, quando alcuni amici della 16enne hanno telefonato al 112 chiedendo aiuto. Sul posto sono intervenuti gli equipaggi di due ambulanze e un'auto medica, che hanno trovato la ragazzina insieme a tre amici, due 19enni e un 20enne, anche loro evidentemente ubriachi. 

Le condizioni più serie sono apparse subito quelle della giovane: i soccorritori hanno dovuto intubarla e portarla in codice rosso alla De Marchi. I tre ragazzi, invece, sono stati portato al San Carlo in codice verde. 

Sono stati loro stessi, parlando con i medici, a raccontare che erano al parchetto da qualche ora e che avevano assunto droghe e bevuto alcol. Proprio il mix con gli stupefacenti potrebbe aver fatto perdere i sensi alla ragazza. In via Terzaghi sono intervenuti anche gli agenti della Questura, allertati proprio dal 118, che stanno ora cercando di ricostruire con precisione tutti i contorni dell'accaduto. Stando a quanto appreso, il gruppetto era lì per festeggiare il compleanno di uno dei ragazzi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento