rotate-mobile
Cronaca

Uomo morto da tre mesi: il suo cane lentamente ne mangia il cadavere

Il macabro ritrovamento a Bergamo. Nessuno si era accorto della morte dell'uomo, nel suo appartamento; e il cagnolino si sarebbe cibato del padrone per diverse settimane

Un uomo di 49 anni è stato trovato senza vita a Bergamo, in via Sant'Alessandro, nel suo appartamento, dai carabinieri. 

Come riporta Bergamonews, probabilmente l'uomo era morto da circa tre mesi. Si chiamava Armando Melocchi. Accanto a lui un cagnolino di piccola taglia; l'animale, a quanto è emerso, si sarebbe cibato del proprio padrone durante le ultime settimane; il corpo avrebbe evidenziato diversi morsi e strappi. 

L'uomo viveva in centro a Bergamo. Sarebbe deceduto per cause naturali. Nessuno si è accorto della sua assenza, fino a che alcuni parenti hanno deciso di rivolgersi ai carabinieri. Fino al ritrovamento senza vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo morto da tre mesi: il suo cane lentamente ne mangia il cadavere

MilanoToday è in caricamento