Cronaca Fiera / Piazza Giovanni Amendola

Legano le valigie in metrò e vanno a fare un giro: allarme bomba

E' successo ad Amendola domenica mattina. Due turisti avevano legato i bagagli tra loro e al corrimano. Denunciati quando si sono ripresentati per recuperarli

Falso allarme bomba ad Amendola

Falso allarme bomba ad Amendola, alla stazione della metropolitana, domenica mattina. Tutto perché sono state trovate due valigie legate tra loro e al corrimano, in modo che nessuno le potesse portare via.

L'Atm ha interrotto la circolazione dei treni per circa dieci minuti, intanto la polizia si è precipitata sul posto. Gli agenti hanno verificato che all'interno delle valigie (che avevano due etichette di una compagnia aerea americana) il contenuto era "sicuro".

Qualche ora più tardi, due turisti cinesi si sono presentati sul posto per recuperare i bagagli. La polizia li ha interrogati: non sapevano dove lasciare le valigie ma volevano fare un giro in centro senza "pesi", per cui le hanno "mollate" lì. Sono stati denunciati per avere procurato un allarme ingiustificato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legano le valigie in metrò e vanno a fare un giro: allarme bomba

MilanoToday è in caricamento