Milano, allarme bomba all'università Iulm: studenti e professori evacuati | Foto

Sul posto la polizia

Foto di Mattia Josip Castellano

Allarme bomba venerdì mattina all'interno della sede dell'Università comunicazione e lingue (Iulm) a Milano, in via Carlo Bo. L'allarme è scattato da una telefonata anonima pervenuta nel padiglione 5, in via Santander, intorno alle 8.30. A rispondere al telefono è stato un addetto alle pulizie che ha immediatamente avvertito i dirigenti e la polizia.

Sul posto si sono precipitate le squadre artificieri. Gli agenti hanno perlustrato e 'bonificato' prima il padiglione 5 e poi l'intera struttura universitaria, senza trovare nessun ordigno, secondo quanto riferito dalla questura.

L'intera università è stata evacuata per permettere i controlli durati per un paio di ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento