menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Busta sospetta alla sede della Lega in via Bellerio a Milano: scatta l'allerta massima

È successo nel pomeriggio di mercoledì, sul posto i vigili del fuoco e gli agenti della questura

Una busta sospetta ha fatto l'allerta massima nella sede della Lega in via Bellerio a Milano nel pomeriggio di mercoledì 29 gennaio.

Tutto è iniziato intorno alle 14.30 quando, come riferito dalla Questura, alcuni dipendenti si sono accorti che all'interno dell'involucro c'era una sostanza simile alla polvere. In pochi istanti è scattata la chiamata al numero unico di emergenza e sul posto, insieme a una volante di via Fatebenefratelli, sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, la Digos e la scientifica.

La busta è stata prelevata dai pompieri del nucleo  Nbcr per essere analizzata in laboratorio. Per il momento non è chiaro chi abbia spedito la busta. Sul caso sono in corso indagini. Nessuna persona all'interno della sede di via Bellerio è rimasta ferita o intossicata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento