rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Legnano

Legnano, i polli fanno paura: "No all'allevamento avicolo al Parco del Roccolo"

Monta la protesta per il possibile insediamento di oltre 300mila galline ovaiole nel Parco del Roccolo, al confine con il Comune di Canegrate. Il progetto della ditta Bruzzese di Olgiate Olona

"I polli non li vogliamo". E' questa l'estrema sintesi della protesta che, in questi giorni, sta montando a Legnano per il progetto, della ditta Bruzzese di Olgiate Olona, di impiantare una struttura di allevamento avicolo in una zona ai confini con Canegrate, nel pieno Parco del Roccolo.

LE GALLINE - Come riporta il Giorno, la questione riguarda "320mila galline ovaiole che potrebbero trovare posto in un mega impianto, all’interno del Parco del Roccolo, per produrre uova. La struttura coperta si estenderebbe per 10mila metri quadrati su un terreno di 100mila". "A spaventare - continua il quotidiano milanese - è l’enorme quantità di rifiuti prodotti dai polli stipati uno accanto all’alto in gigantesche batterie da otto piani. Polveri, insetti, cattivi odori e rischio di contaminazione da virus sembrerebbero le maggiori problematiche.

IL TRAFFICO - "«Oltre all’impatto di un tale insediamento - spiega al giornale l'assessore comunale all'Ecologia Luigi Cardani - ci preoccupa il flusso veicolare generato da una realtà di questo tipo. Non ultimo anche il rischio che le sostanze usate per gli animali (ormoni, antibiotici o simili) possano contaminare il terreno oppure la falda acquifera. La nostra maggiore contrarietà è però relativa alla quantità di “pollina” (concime organico ottenuto dagli escrementi) prodotta dagli animali. Si parla di 10 tonnellate giornaliere che saranno essiccate probabilmente in un impianto a ciclo aperto»".

I PASSI SUCCESSIVI - Il comitato per il No all'allevamento ha indetto per lunedì 28 febbraio un banchetto per la raccolta firme contro il progetto. E nei prossimi giorni una commissione regionale si recherà in loco per valutare l'impatto ambientale della struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legnano, i polli fanno paura: "No all'allevamento avicolo al Parco del Roccolo"

MilanoToday è in caricamento