menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stadera, alloggi Aler per universitari vuoti da mesi

La denuncia della zona 5, ma Aler e cooperativa Quadrifoglio per ora non rispondono

Da sei mesi sono vuoti i 76 mini-alloggi destinati agli studenti universitari nel quartiere Stadera. Uno scandalo, denunciato dal "Corriere" e raccontato con amarezza da Aldo Ugliano, Pd, presidente del consiglio di zona 5. La vicenda appare comunque complessa. Gli alloggi erano stati dati dll'Aler alla cooperativa Il Quadrifoglio e fino al 30 luglio sono stati gestiti dal consorzio pubblico interuniversitario per il diritto allo studio, che però in quella data ha disdetto il contratto.

Ugliano si è mosso per sollecitare sia la cooperativa sia l'Aler, ma ha incontrato soltanto il silenzio. Aler, per dire, sostiene (lo riferisce lo stesso Ugliano) che è in atto una vertenza con la cooperativa e quindi non è possibile rimediare adesso. E la cooperativa Il Quadrifoglio avrebbe risposto di considerare come interlocutore soltanto l'Aler, e non il consiglio di zona. Dove, tra l'altro, si trovano lo Iulm, la Bocconi e la Naba.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento