rotate-mobile
Cronaca Mecenate / Via Gaudenzio Fantoli

A Milano ancora vandali che danno fuoco a un'ambulanza

"Si tratta dell'ennesimo episodio ai danni di mezzi di soccorso", denunciano da Croce Maria Bambina

"Siamo basiti dall’accaduto". Questo il commento dei soccorritori di Croce Maria Bambina, con sede in via Fantoli, zona Linate, i quali domenica mattina hanno trovato la loro ambulanza danneggiata da vandali che hanno dato fuoco alle maniglie.

"Noi non ci fermiamo, nemmeno stavolta - scrivono i volontari sui social -. Stamattina un atto stupido che non trova nessuna spiegazione che vada oltre alla cattiveria ed all’ignoranza delle persone perché non attacca semplicemente la nostra associazione ma un mezzo di soccorso pubblico della comunità e del territorio".

In base a quanto ricostruito, sabato notte qualcuno ha vandalizzato il mezzo in servizio per il 118 dando fuoco alle maniglie per aprire le portiere. Ma nonostante lo stupore e la rabbia, il lavoro dei soccorritori di Croce Maria Bambina prosegue: "Non ci fermiamo davanti a provocazioni, atti stupidi ed ignoranti come questo", chiosano su Facebook.

Solo lo scorso martedì a denunciare un episodio analogo era stata l'associazione di volontari Sos Lambrate, vittima del quarto rogo in un anno, appiccato alla sede di via Giovanni Antonio Amadeo. Ad essere incendiata in questo caso era stata la facciata del palazzo che ospita i soccorritori e che si trova proprio a fianco alla storica Balera dell'Ortica. La frequenza degli episodi farebbe pensare a atti di natura dolosa, tanto che l'associazione aveva riferito di essersi sentita in qualche modo "presa di mira".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Milano ancora vandali che danno fuoco a un'ambulanza

MilanoToday è in caricamento