menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ennesimo intervento nel campo di via Triboniano: 18 rom sgomberati

Il blitz è avvenuto questa mattina. Nessuno degli sgomberati ha accettato l'assistenza del Comune di Milano. De Corato: "Ingrossamento del campo fonte di insicurezza e degrado"

Ancora sgomberi nel campo nomadi autorizzato di via Triboniano a Milano. Sono 18 i rom allontanati.  Al momento dell'intervento della Polizia Locale erano addirittura in 16,  tra cui 4 bambini, all'interno di un solo alloggio. Nessuno ha accettato ospitalità nelle strutture dell'amministrazione.



 "In attesa della chiusura del campo – ha dichiarato il vicesindaco De Corato - non smettiamo di far rispettare le regole. Prima fra tutte, quella che impedisce di ospitare persone senza averlo comunicato e senza autorizzazione. Un contesto che, se tollerato, potrebbe determinare l'ingrossamento incontrollato del campo con problemi di insicurezza e degrado per chi vi risiede”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento