Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Casoretto / Via Niccolò Jommelli

L'anello si incastra al dito: 12enne finisce in ospedale, "salvata" dai vigili del fuoco

I pompieri hanno dovuto tagliare l'anello con una piccola smerigliatrice. Le foto

L'intervento dei vigili del fuoco

Una piccola smerigliatrice, una pinza e un dito da "salvare". Pomeriggio particolare quello di martedì per i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, che sono dovuti intervenire al pronto soccorso della clinica "Città Studi" per rimuovere un anello da un dito di una ragazzina di dodici anni. 

La giovane, infatti, si è presentata in ospedale perché un anellino le era rimasto incastrato al medio della mano sinistra, che intanto si stava gonfiando sempre più. 

I medici hanno immediatamente compreso che l'unica soluzione possibile era allertare i vigili del fuoco. I pompieri con un dremel - una piccola smerigliatrice - sono riusciti a tagliare l'anello e alla fine hanno liberato la 12enne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'anello si incastra al dito: 12enne finisce in ospedale, "salvata" dai vigili del fuoco

MilanoToday è in caricamento