rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Cassano d'Adda / Via Fara

Annega nell'Adda: morto 34enne dello Sri Lanka residente a Gorgonzola

La tragedia mercoledì all'una e mezza: il giovane in un primo tempo si è aggrappato a un salvagente lanciato da alcuni amici, poi ha mollato la presa ed è annegato

Tragedia nell'Adda all'una e mezza di mercoledì 7 agosto: un 34enne dello Sri Lanka residente a Gorgonzola era con alcuni amici in riva al fiume, non lontano dal canale dell'Italgen.

Secondo quanto riportato dalle prime testimonianze, ad un certo punto si è tuffato ma, poco dopo, ha iniziato a invocare aiuto. Gli amici gli hanno lanciato un salvagente grazie a cui in un primo momento il giovane stava riuscendo a salvarsi, poi però ha perso la presa ed è stato visto scomparire sotto l'acqua.

Sul posto si sono precipitati i soccorsi, tra cui l'elicottero del 118 e i sommozzatori di Treviglio che, però, non hanno potuto far altro che ripescare il corpo senza vita. Presenti per i rilievi anche i carabinieri di Treviglio e la polizia locale di Cassano d'Adda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annega nell'Adda: morto 34enne dello Sri Lanka residente a Gorgonzola

MilanoToday è in caricamento