menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tribunale

Il tribunale

Canzio (corte Appello): "Gogna infamante per i giudici"

Apertura dell'anno giudiziario a Milano. Su Expo: "Procura e investigatori non si faranno trovare impreparati"

"Alle immotivate censure, agli attacchi personali, al dileggio strumentale, talora alla infamante gogna mediatica e alle minacce cui sono stati sottoposti" i giudici "hanno saputo rispondere con sobrieta', umilta' e riservatezza, adoperando le armi della giurisdizione e continuando a giudicare con imparzialita' al solo servizio della Giustizia e dello Stato".

Lo dice il presidente della Corte d'Appello di Milano, Giovanni Canzio, nel giorno dell'inaugurazione dell'anno giudiziario a Milano.

Poi un passaggio su Expo: "Gli organi investigativi" e "la Procura della Repubblica non si faranno trovare impreparati" di fronte a Expo 2015 perche' gia' alla vigilia di questo appuntamento "stanno agendo con il consueto rigore e prontezza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento