rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Quarto Oggiaro / Via Cesare Pascarella

Omicidi di Quarto Oggiaro, Antonino Benfante sarà interrogato sabato

E' a San Vittore l'uomo ritenuto responsabile dei tre omicidi che sconvolsero il quartiere e la città

Antonino Benfante sarà interrogato sabato 7 dicembre. Giovedì 5 è stato arrestato con l'accusa di avere ucciso dapprima Emanuele Tatone e Paolo Simone e poi il fratello di Emanuele, Pasquale Tatone, a Quarto Oggiaro tra il 27 e il 30 ottobre 2013.

A Benfante la squadra mobile è arrivata interrogando varie persone e analizzando i tabulati e le celle telefoniche del suo cellulare. Nonostante un'iniziale "omertà", "persone coraggiose" (così definite dal procuratore aggiunto Alberto Nobili) hanno portato la polizia a stringere il cerchio su Benfante, che ha precedenti per spaccio di droga e tentato omicidio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidi di Quarto Oggiaro, Antonino Benfante sarà interrogato sabato

MilanoToday è in caricamento