rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca San Siro / Via Roberto Rossellini

"Sono tuo nipote, ho fatto incidente e mi servono i soldi": anziana truffata a Milano

Sul caso, per quanto gli elementi siano pochi, indagano i poliziotti della questura

Il classico repertorio, la classica truffa. Una donna classe 1930, quindi con 90 primavere alle spalle, è stata truffata da un finto nipote che al telefono ha finto di aver bisogno di soldi per risolvere un problema sorto dopo un incidente stradale.

È successo in via Roberto Rossellini, quartiere Quarto Cagnino a Milano. La chiamata all'anziana è arrivata nel pomeriggio di mercoledì. "Nonna sono tuo nipote, ho fatto un incidente e mi servono i soldi", il concetto che il finto nipote ha esposto alla 90enne. La signora, preoccupata, ha quasi subito consegnato tutti i risparmi che aveva a disposizione a una donna che si è presentata sotto casa sua per ritirare il denaro. Bottino imprecisato. 

Solo dopo una notte di riflessione e meditazione, l'anziana nonna ha maturato l'idea di essere finita nella rete dei truffatori. Non senza fatica, giovedì mattina ha alzato la cornetta del telefono per chiamare la polizia e raccontare tutto. Sul caso, per quanto gli elementi siano pochi, indagano i poliziotti della questura di Milano.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sono tuo nipote, ho fatto incidente e mi servono i soldi": anziana truffata a Milano

MilanoToday è in caricamento