Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

"Nonna ho fatto un incidente, ora viene la mia segretaria": e l'anziana truffata le dà tutto

La truffa martedì mattina in zona Cà Granda. L'anziana le ha dato soldi e gioielli

Le ha fatto credere di aver bisogno di aiuto, sfruttando il suo amore da nonna. Poi, quando ha capito che lei era ormai in trappola, ha tirato la rete e raccolto i frutti. Una donna di 83 anni è stata truffata martedì mattina a Milano da due persone, un uomo e una donna, che le hanno portato via soldi e gioielli. 

Il raggiro è iniziato verso mezzogiorno, quando l'uomo ha telefonato a casa dell'anziana - che vive in zona Ca' Granda -, le ha detto di essere suo nipote e le ha spiegato di aver immediato bisogno di soldi perché era rimasto coinvolto in un incidente stradale. Quando ha capito che l'83enne era ormai caduta nella truffa, il malvivente le ha detto che da lì a poco sarebbe passata una sua segretaria a cui consegnare tutto. 

E in effetti, da copione, è proprio quello che è successo: una ragazza ha raggiunto l'anziana, ha preso denaro in contanti e monili - alcune collanine in oro - ed è andata via. Un'ora dopo, quando la signora ha telefonato a suo nipote per avere novità, ha capito di essere stata raggirata: a quel punto ha chiesto aiuto alla polizia e ha raccontato tutto quello che ricordava. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nonna ho fatto un incidente, ora viene la mia segretaria": e l'anziana truffata le dà tutto

MilanoToday è in caricamento