Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Crescenzago / Via Palmanova

Parrucca bionda e finto acquisto di orologi: la nuova tecnica dei ladri, colpo da 20mila euro

Raggirati due anziani in via Palmanova. La truffatrice si è finta figlia di una vicina di casa

Per conquistare la loro fiducia si è finta la figlia di una inquilina del palazzo. Per essere più simile a lei ha anche indossato una parrucca bionda, così da non destare sospetti nelle vittime. Vittime che in effetti, purtroppo, sono cadute in pieno nel suo tranello. 

Due anziani, moglie e marito di ottantotto anni, sono stati truffati lunedì pomeriggio nella loro abitazione di via Palmanova a Milano. Verso le 15, stando a quanto finora ricostruito dalla Questura, una giovane ha bussato alla loro porta spiegando di essere la figlia di una vicina e chiarendo di essere interessata all'acquisto di un loro orologio. 

Così, gli anziani hanno mostrato il gioiello e altri preziosi alla truffatrice, che però si è allontanata fingendo di non essere più interessata. Pochi minuti dopo, quando era ormai troppo tardi, i due si sono accorti che erano spariti diversi orologi, per un valore totale di circa 20mila euro, e hanno allertato la polizia, che è ora sulle tracce della donna. 

Il colpo, riflettono da via Fatebenefratelli, è anche una sorta di nuova frontiera delle truffe agli anziani. In questo caso, infatti, non c'è stato nessun contatto telefonico tra la "finta figlia" e marito e moglie, probabilmente perché ormai le potenziali vittime sono informate sulle modalità dei truffatori, che cercano nuovi modi per mettere a segno i colpi. 

Gli agenti stanno anche cercando di capire come mai la giovane fosse a conoscenza degli orologi a casa della coppia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parrucca bionda e finto acquisto di orologi: la nuova tecnica dei ladri, colpo da 20mila euro

MilanoToday è in caricamento