menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli anziani insospettabili con 8mila dosi di cocaina in auto "griffate" Emporio Armani

I due sono stati fermati dalla guardia di finanza sulla Valassina e arrestati. La storia

Una coppia insospettabile che nascondeva in auto oltre ottomila dosi di cocaina. I due, un uomo e una donna anziani residenti a Bollate, nel Milanese, sono stati fermati nel weekend dalla Guardia di Finanza del comando provinciale di Lecco lungo la Valassina.

Il controllo è scattato tra Suello e Bosisio Parini. Le Fiamme Gialle - stando a quanto riferito in una nota - hanno perquisito il veicolo e hanno trovato una quantità di droga sufficiente per confezionare tra le 8mila e le 10mila dosi. I due anziani sono stati arrestati - l'arresto è stato poi convalidato - e la droga è stata sequestrata.  

Sui panetti di cocaina finiti nelle mani delle fiamme gialle c'era il logo della notta casa di moda "Emporio Armani", evidentemente un marchio scelto dai trafficanti per distinguere le varie partite di stupefacenti.

Le forze dell'ordine da tempo monitorano i boschi e l'area a ridosso della statale 36 che recentemente il Procuratore della Repubblica aveva definito “un market a cielo aperto di sostanze stupefacenti”.

Foto - La droga sequestrata

droga sequestrata logo armani-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento