Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Paderno Dugnano / Via Don Lorenzo Perosi

Cade in casa e non riesce a rialzarsi per oltre un'ora: salvato grazie ai vicini

Fondamentale la segnalazione di un vicino di casa, un carabiniere fuori servizio

Cade dentro casa. È da solo e non riesce ad alzarsi per chiedere aiuto. Per fortuna un suo vicino, un carabiniere fuori servizio, sente i gemiti con i quali prova disperatamente ad attirare l'attenzione di qualcuno. E lancia l'allerta. Protagonista di questa storia è un anziano di 80 anni, che alla fine verrà salvato dei militari della Tenenza di Paderno Dugnano, il comune alle porte di Milano dove è accaduto tutto.

È precisamente in un apparamento al sesto piano di via Perosi dove il pensionato, un 80enne italiano, è scivolato in casa. Succede intorno alle 21 di sabato e solo un'ora dopo, stando alla ricostruzione dell'Arma, il vicino carabiniere, che lavora alla Stazione di Bresso, sente i suoi lamenti. E si attivano i soccorsi.

L'80enne, vedovo e pensionato, non riesce a muoversi. Per liberarlo, arrivano i carabinieri, i vigili del fuoco e il personale del 118. L'anziano, una volta raggiunto, è stato trasportato all'ospedale Bassini di Cinisello Balsamo, non è in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in casa e non riesce a rialzarsi per oltre un'ora: salvato grazie ai vicini

MilanoToday è in caricamento