rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Porta Lodovica / Corso Italia

Anziano in carrozzina, il tranviere non vuole farlo salire sul tram

E' successo venerdì alle sette di sera. La denuncia (con video) di una lettrice

Un anziano in sedia a rotelle che, per salire sul tram, deve farsi aiutare da un gruppo di passeggeri perché il tranviere si era rifiutato di fermarsi nel punto giusto e, poi, stava opponendo resistenza a ripartire. L'episodio, raccontato da una lettrice di MilanoToday, Valentina M., è accaduto alle sette e un quarto del pomeriggio di venerdì 5 dicembre, sul tram 15 (qui il video).

Secondo il racconto della lettrice, il tram non si è fermato presso le linee a cui far corrispondere la pedana che permette alle carrrozzine di salire sul tram. All'apertura della porta, l'anziano ha quindi chiesto al tranviere di andare un poco più avanti, ma la risposta sarebbe stata negativa. Di fatto il tram è rimasto dov'era.

Ad aiutare l'anziano, quattro ragazzi che sono scesi apposta. Tutto risolto? Per niente. Sempre secondo la lettrice, infatti, il tranviere si sarebbe rifiutato di ripartire finché la carrozzina non fosse stata legata alle cinture di sicurezza. "Peccato però che il posto riservato agli invalidi non è provvisto delle cinture", commenta Valentina M.

L'anziano, tuttavia, è intervenuto e - con voce sommessa - ha spiegato che la sua carrozzina è elettrica e munita di freno di sicurezza. Nel frattempo qualcuno ha minacciato di chiamare la polizia se, a problema risolto, il tranviere si fosse ancora rifiutato di ripartire. E a quel punto la corsa del tram è ripresa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano in carrozzina, il tranviere non vuole farlo salire sul tram

MilanoToday è in caricamento