Cronaca Via Milano

Anziano si allontana da casa di riposo: ritrovato nell'hinterland

L'uomo girovagava smarrito. Provvidenziale l'intervento dei vigili locali

Anziano si perde, ritrovato

Finisce con un lieto fine la triste vicenda che ha visto coinvolto un uomo anziano e malato tra Milano e Bollate. Lui, che si chiama Roberto, ha 87 anni e vive in una residenza per anziani a Milano. Tutto è successo mercoledì pomeriggio, quando Roberto si è allontanato dalla residenza senza dire niente a nessuno. Ed è arrivato a Bollate, dove è stato visto alle tre e mezza aggirarsi in via Boito. Stava provando ad aprire alcune vetture in sosta.

Sul posto sono intervenuti i vigili urbani, che lo hanno accompagnato al comando e lo hanno tranquillizzato. Era in stato confusionale e non ricordava il suo nome, ma è riuscito a fornire alcuni elementi utili per la sua identificazione: ha raccontato di essere originario di un comune in provincia di Pavia, dove sarebbe stato vicesindaco e professore di economia. I vigili si sono messi in contatto con i carabinieri locali, che grazie ad un fascicolo del 1968 hanno potuto comunicare il nome e il cognome dell'anziano.

A quel punto, con l'aiuto dei carabinieri di Bollate, i vigili sono risaliti ai familiari e, in particolare, alla moglie. Così due dipendenti della residenza per anziani hanno raggiunto il comando di polizia locale di Bollate per riprendere l'affidamento di Roberto, della cui scomparsa era già stata depositata una denuncia al commissariato di polizia di Porta Genova.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano si allontana da casa di riposo: ritrovato nell'hinterland

MilanoToday è in caricamento