Cronaca Duomo / Piazza del Liberty

Così sarà l’Apple store di Milano: vetrine trasparenti, una “piscina” e alberi - Foto

Il progetto dovrebbe richiamare molto da vicino l'Appel store di Istanbul. Ecco le immagini

apple store milano - fosterandpartners-2

(In foto il progetto di Foster per Istanbul

Al posto del cubo di cristallo, forse il più famoso al mondo, ci dovrebbe essere un parallelepipedo con le vetrate trasparenti. Poi, a fare da contorno, sempre gli stessi elementi: alberi, acqua, una sorta di piscina e giochi di luce. 

Sembra essere davvero pronto il progetto per il nuovo Apple Store di Milano, il negozio del marchio di Cupertino che sorgerà in piazza del Liberty al posto dello storico cinema Apollo. Da qualche mese, ormai, i vertici Apple avevano accettato l’idea di rinunciare all’emblematico cubo di cristallo in stile New York - anche per evitare di cambiare ulteriormente il volto della piazza - e ora sembrano avere la soluzione in mano. 

Come racconta Repubblica, il modello scelto è quello ideato dall’architetto britannico Norman Foster per Istanbul, che ha quindi battuto la concorrenza di New York. Preso - forse già all’inizio della settimana prossima - ci sarà l’appuntamento tra l’assessore all’urbanistica del comune di Milano, Pierfrancesco Maran, e i manager di Apple. Lì, potrebbe segnarsi un punto decisivo per il futuro dello store. 

ECCO LE FOTO E IL PROGETTO NEL DETTAGLIO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Così sarà l’Apple store di Milano: vetrine trasparenti, una “piscina” e alberi - Foto

MilanoToday è in caricamento