menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pirellone

Pirellone

Lombardia: dalla Regione 2-5 milioni per i contratti di solidarietà

È stata approvata mercoledì all'unanimità dal Consiglio regionale della Lombardia la legge che promuove contratti e accordi di solidarietà per i lavoratori delle aziende in crisi

È stata approvata mercoledì all'unanimità dal Consiglio regionale della Lombardia la legge che promuove contratti e accordi di solidarietà per i lavoratori delle aziende in crisi (protesta lavoratori davanti al Pirellone).

Il testo approvato è frutto di una sintesi tra le proposte dei gruppi M5S e Pd e quella del capogruppo di Fi Claudio Pedrazzini.

Lo stanziamento della Regione per il 2014 sarà di 2 milioni di euro che, come chiesto da un ordine del giorno, potranno in seguito essere portati a 5 milioni, grazie ai risparmi derivati dal taglio dei dirigenti regionali previsto nella legge collegata al bilancio, approvata lunedì scorso.

Il sostegno economico regionale sarà concesso a ogni impresa che sceglierà la strada della solidarietà, con un limite di 100mila euro annui, e invece l'importo dell'integrazione salariale dei lavoratori sarà definita con delibere di giunta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento