rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Area C disattivata dal 22 dicembre 2012 all'Epifania (6 gennaio)

I giorni in cui Area C sarà effettivamente sospesa, al netto di sabati, domeniche e festivi, sono in totale 7 (24, 27, 28 e 31 dicembre; 2, 3 e 4 gennaio)

È stata decisa venerdì dalla giunta di Palazzo Marino, come avviene abitualmente durante il periodo natalizio, la disattivazione delle telecamere che regolano l’accesso alla Ztl Cerchia dei Bastioni dal prossimo 22 dicembre al 6 gennaio 2013.

I giorni in cui Area C sarà effettivamente sospesa, al netto di sabati, domeniche e festivi, sono in totale 7 (24, 27, 28 e 31 dicembre; 2, 3 e 4 gennaio). Restano comunque in vigore per tutto il periodo sia le disposizioni previste dalla normativa regionale sia quelle che regolano le Ztl e le corsie preferenziali dei mezzi pubblici in tutta Milano. Inoltre, rimarrà comunque in vigore il divieto di accesso in Area C per i veicoli, o complessi di veicoli, con lunghezza superiore ai 7,50 metri.

Infine, Amat ha redatto il documento mensile con i risultati di Area C aggiornati fino al 30 novembre (183 giorni di attivazione). Tra gli effetti più rilevanti, si è registrata nei mesi di ottobre e novembre, rispetto a settembre, una crescita del 2% dei veicoli ecologici, passati dal 9,9% all’11,8% (rispetto al totale degli ingressi).

Più in generale, gli altri dati rilevati confermano l’andamento dei mesi precedenti, dal traffico in ingresso ad Area C che, rispetto al 2011, è calato del 31,6% (circa 41.400 ingressi in meno al giorno), all’assoluta prevalenza di ingressi occasionali nella Ztl Cerchia dei Bastioni, con il 43,7% di veicoli entrati un solo giorno e oltre l’82% che ha effettuato al massimo 10 ingressi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area C disattivata dal 22 dicembre 2012 all'Epifania (6 gennaio)

MilanoToday è in caricamento