rotate-mobile
Cos'è successo / Vialba / Via Felice Orsini

Armando Mainardi, professore trovato morto mentre era a scuola

Dramma all'interno dell'Istituto Giambattista Vico, in via Felici Orsini. Il ricordo del sindaco di Salerno: "Persona benvoluta da tutti"

Armando Mainardi, un professore di 47 anni è stato trovato morto all'interno di un bagno in una scuola media di Milano. Drammatico ultimo giorno di scuola nella secondaria di primo grado Giambattista Vico in via Felice Orsini 25, in zona Vialba.

La scoperta, stando alle prime informazioni apprese da MilanoToday, è avvenuta pochi minuti prima delle 11 di venerdì. Nell'istituto si sono precipitati i soccorritori del 118 e i vigili del fuoco. Proprio con l'aiuto dei pompieri, medico e infermieri sono riusciti a raggiungere l'uomo, chiuso in bagno.

Per l'insegnante, secondo quanto emerso dall'Agenzia regionale emergenza urgenza (Areu) intervenuta con automedica e ambulanza, non c'era nulla da fare. Probabilmente si è trattato di un malore ma in scuola è intervenuta anche la polizia di Stato per fare ulteriori accertamenti. Il prof sarebbe andato in bagno proprio perché non si sentiva molto bene, hanno riferito i testimoni agli agenti della questura. 

Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha diramato una nota di cordoglio: "Sono addolorato per la morte di Armando Mainardi, strappato tragicamente alla vita per un malore a soli 47 anni. Era benvoluto da tutti. Siamo tutti scioccati amici e quanti lo hanno conosciuto e amato. Abbraccio i genitori Tonino e Pina e il fratello Mattia, ai quali lega me e la mia famiglia da profondo affetto. La loro amicizia ha illuminato giorni bellissimi della mia vita, pieni di speranza di futuro e di attività culturali memorabili nel campo del design e dell’architettura. Ciao Armando. C’eri allora e ci sarai per sempre". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armando Mainardi, professore trovato morto mentre era a scuola

MilanoToday è in caricamento