Armi da guerra e chili di droga, banda criminale sgominata: arrestate otto persone

L'organizzazione trafficava soprattutto eroina. Quasi tutti gli indagati fanno parte di due importanti famiglie criminali albanesi

Uno dei mitra rinvenuti (foto polizia di Stato)

Chili di droga e armi da guerra. È quanto ha trovato la polizia di Stato sgominando una presunta banda criminale, dedida principalmente al traffico di eroina. A finire in manette con l'accusa, a vario titolo, di traffico di sostanze stupefacenti e detenzione di armi, tra cui alcuni mitra, sono stati sette cittadini albanesi e un italiano. 

Il sequestro di armi, eroina e cocaina: video

Gli investigatori hanno individuato un giro di detenzione e traffico di ingenti quantità di eroina e cocaina, oltre alla detenzione di svariate armi - tra le quali alcune da guerra, come mitragliatrici. Le indagini, coordinate dalla procura di Como, sono state svolte dalla squadra mobile di Milano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli indagati fanno quasi tutti parte delle  famiglie albanesi Proskha e Ajazi, già conosciute dalle forze dell'ordine per altri episodi criminali. La banda criminale utilizzava auto con 'doppio fondo' per consegnare la droga, oltre a box e appartamenti dove venivano depositati anche armi e denaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Coronavirus e coprifuoco Milano e Lombardia: si possono comprare alcolici ai supermercati dopo le 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento