menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto affare di famiglia: mamma e figlia vanno a rubare insieme all'Ovs, arrestate entrambe

Le due, 56 e 33 anni, sono state fermate dopo un furto nell'Ovs del centro commerciale

Cinquantasei anni una, trentatré l'altra. La madre una, la figlia l'altra. Entrambe sono state arrestate giovedì mattina dalla polizia con l'accusa di tentato furto aggravato in concorso. 

Le due donne, entrambe romene, sono infatti state fermate subito dopo un furto all'interno dell'Ovs del centro commerciale Bonola. Stando a quanto accertato dalla Questura, una delle donne era rimasta fuori dal locale a fare da "palo", mentre la seconda era entrata, aveva staccato le placche anti taccheggio da alcuni abiti - per un valore di ottanta euro - ed era poi uscita. 

Una volta all'esterno, mamma e figlia si sono date alla fuga, ma - purtroppo per loro - sono state raggiunte e bloccate dall'addetto alla vigilanza, che le ha poi consegnate all'equipaggio di una Volante. La 56enne e la 33enne hanno precedenti e la madre ha nel curriculum anche una condanna, chiaramente per furto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento