'Speedy Gonzales' smantella banda di corrieri ladri: rubavano la merce spedita dai clienti

In manette sono finiti cinque peruviani, arrestati dai militari della Compagnia di Sesto

Uno dei furti

Rubavano la merce che ignoti cittadini affidavano al corriere. Un sistema che andava avanti da almeno quattro anni ma che è stato smascherato dai carabinieri di Sesto San Giovanni con l'operazione denominata Speedy Gonzales, come il famoso cartone animato ispirato al veloce topo messicano. In manette sono finiti cinque peruviani, arrestati dai militari del comando provinciale di Milano che hanno dato esecuzione a un decreto di fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica.

Video: ecco i ladri in azione

I sudamericani sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti. L'indagine, condotta dal Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Sesto San Giovanni ha consentito di documentare l'esistenza del gruppo criminale. Nel corso delle attività sono stati accertati furti per un valore superiore ai 300mila euro tra la città di Milano e l'hinterland.

Video: le parole del sostituto procuratore

I militari hanno faticato non poco per individuare le abitazioni dei responsabili. Dopo due giorni di serrati pedinamenti sono stati trovati tutti. Le perquisizioni al momento degli arresti hanno portato a galla merce per un valore di 40mila euro tra buoni pasto e benzina, capi di abbigliamento ed elettrodomestici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco tutti i furti nel dettaglio

Stando alle indagini, in poco più di due mesi la banda avrebbe commesso sette furti ma stava progettando altri colpi. Il modus operandi era sempre lo stesso: indossavano casacche e divise di vari spedizionieri, visionando prima quale tra questi avesse in programma la consegna che volevano rubare - avevano probabilmente delle 'talpe' interne alle aziende che gli informavano sui contenuti dei colli - e poi agivano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento