rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca

In metro con la borsa "schermata": arrestati dalla polizia

In manette un 27enne e una 21enne: avevano appena rubato alla Coin

Manette a bordo. Un ragazzo di 27 anni e una ragazza di 21, entrambi cittadini peruviani, sono stati arrestati mercoledì pomeriggio in metropolitana a Milano dopo aver rubato all'interno della Coin di corso Vercelli. 

A fermare i due sono stati gli agenti della Polmetro, che stavano effettuando dei normali servizi di controllo sui convogli della M1, la linea rossa. Quando i due sono entrati in una delle carrozze, i poliziotti hanno subito notato che avevano con loro una borsa "schermata", in grado di non far scattare gli allarmi nei negozi. 

Fermati e perquisiti, i due sono stati trovati in possesso di abiti Lacoste, Armani e Tommy Hilfiger per un valore di oltre mille euro. Proprio negli stessi istanti, il vigilante della Coin ha allertato le forze dell'ordine per un furto messo a segno poco prima nello store. Dai video delle telecamere di videosorveglianza del negozio gli agenti hanno riconosciuto i due fermati e per loro sono così scattate le manette. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In metro con la borsa "schermata": arrestati dalla polizia

MilanoToday è in caricamento