rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Porta Volta / Piazza Venticinque Aprile

Bebe Touche arrestato per rapina in centro a Milano

In manette il 24enne famosissimo sui social e un suo complice. La rapina in piazza 25 aprile

Pugni in faccia per un cellulare. “Bebe Touche”, influencer da 612mila follower su TikTok, è stato arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì dalla polizia con l’accusa di rapina aggravata in concorso dopo aver picchiato un 18enne turco per portargli via il telefono. 

“Touche”, maliano di 24 anni, diventato famoso grazie ad alcuni video pubblicati sui social in cui intervista giovanissimi in centro a Milano, avrebbe colpito la vittima con dei pugni al volto cercando poi di fuggire insieme a un complice, un coetaneo italiano anche lui finito in manette. 

La rapina è avvenuta poco dopo le 2 all’angolo tra piazza XXV aprile e corso Garibaldi. A fermare “Bebe Touche” e l’altro 24enne sono stati gli agenti delle Volanti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura. L’influencer - che può contare anche su 34mila seguaci su YouTube e altri 157mila su Instagram - è stato portato a San Vittore insieme al complice in attesa della convalida. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bebe Touche arrestato per rapina in centro a Milano

MilanoToday è in caricamento