Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Milano, Giuseppe Biesuz arrestato a Linate: l'ex Ad di Trenord fermato ai controlli, in cella

L'ex dg di Trenord deve scontrare quattro anni, nove mesi e nove giorni di carcere. I dettagli

"Fuga" finita. È stato arrestato venerdì mattina Giuseppe Biesuz, 54enne ex amministratore delegato di Trenord. Il manager italo svizzero è stato fermato all'aeroporto di Linate mentre cercava di imbarcarsi sul volo per Londra delle 13.30. 

Biesuz, già finito in manette a dicembre 2012, deve scontare quattro anni, nove mesi e nove giorni di reclusione per i reati di truffa, false attestazioni e bancarotta fraudolenta. Proprio sette anni fa, infatti, era stato arrestato per il crac della sua ex società, la Urban screen e per uno scandalo relativo al suo curriculum, che - stando alle accuse - era stato "taroccato". 

Ora la condanna è difentiva definitiva e venerdì mattina per lui si sono aperte le porte del carcere. A fermarlo sono stati i poliziotti in collaborazione con i carabinieri del nucleo investigativo di Milano, quando dalle banche dati sono emersi "problemi" sul documento di Biesuz. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, Giuseppe Biesuz arrestato a Linate: l'ex Ad di Trenord fermato ai controlli, in cella

MilanoToday è in caricamento