Milano, Giuseppe Biesuz arrestato a Linate: l'ex Ad di Trenord fermato ai controlli, in cella

L'ex dg di Trenord deve scontrare quattro anni, nove mesi e nove giorni di carcere. I dettagli

Biesuz

"Fuga" finita. È stato arrestato venerdì mattina Giuseppe Biesuz, 54enne ex amministratore delegato di Trenord. Il manager italo svizzero è stato fermato all'aeroporto di Linate mentre cercava di imbarcarsi sul volo per Londra delle 13.30. 

Biesuz, già finito in manette a dicembre 2012, deve scontare quattro anni, nove mesi e nove giorni di reclusione per i reati di truffa, false attestazioni e bancarotta fraudolenta. Proprio sette anni fa, infatti, era stato arrestato per il crac della sua ex società, la Urban screen e per uno scandalo relativo al suo curriculum, che - stando alle accuse - era stato "taroccato". 

Ora la condanna è difentiva definitiva e venerdì mattina per lui si sono aperte le porte del carcere. A fermarlo sono stati i poliziotti in collaborazione con i carabinieri del nucleo investigativo di Milano, quando dalle banche dati sono emersi "problemi" sul documento di Biesuz. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento