menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non vuole pagare il biglietto del metrò e scatena una colluttazione coi poliziotti. Arrestato

L'uomo ha prima litigato con un dipendente Atm che l'aveva bloccato, poi ha picchiato gli agenti intervenuti mandandone uno all'ospedale

Non aveva obliterato il biglietto per accedere alla metropolitana, a Cadorna, ed era stato fermato dall'agente di stazione di Atm. Un poliziotto fuori servizio, sabato mattina alle otto e un quarto, è stato attirato dalle urla che provenivano dal "gabbiotto" e ha visto i due discutere animatamente. Si è qualificato come agente di polizia ma l'uomo ha cominciato a inveire contro di lui.

Sul posto, in aiuto, sono arrivate le pattuglie della polmetro, ma quello non si è calmato; anzi, ha ingaggiato una colluttazione coi poliziotti, al termine della quale un agente è stato visitato al pronto soccorso per lesioni al ginocchio: ne avrà per cinque giorni.

Alla fine gli agenti sono riusciti a placare la furia dell'uomo e lo hanno arrestato: è un ivoriano di 36 anni, risponde di oltraggio, resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento