menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In giro per Milano con cocaina, ecstasy e hashish: arrestato spacciatore 20enne

In manette un ragazzo di venti anni, italiano. Ecco cosa gli hanno trovato gli agenti

Un ragazzo di venti anni, un giovane italiano, è stato arrestato domenica dalla polizia con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. 

Un equipaggio della Volante ha fermato il 20enne mentre camminava in via Toffetti, in zona Corvetto, e ha deciso di perquisirlo. Il controllo ha immediatamente dato esito positivo: il ragazzo, infatti, è stato trovato in possesso di undici dosi di cocaina - per un peso di due grammi e mezzo -, quattordici dosi di Mdma - per poco più di due grammi di ecstasy - e un "pezzetto" di hashish. 

Il 20enne, che è finito in manette, aveva anche cinquanta euro in contanti che - secondo gli agenti - aveva guadagnato proprio spacciando. 

Sempre nella giornata di domenica le manette sono scattate anche per un 70enne italiano in via Costantino Baroni. L'uomo, decisamente "esperto", nascondeva in casa ventuno grammi di cocaina ed è stato arrestato. A bloccarlo sono stati i poliziotti che sono andati a casa sua, praticamente a colpo sicuro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento