Milano, arrestato un ragazzo di 19 anni: la scoperta degli agenti in un dizionario d'inglese

In un dizionario gli agenti hanno scoperto droga e un bilancino di precisione. Le foto

Il dizionario usato per nascondere la droga

Sembrava un normalissimo dizionario di inglese. Sembrava appunto. Perché in realtà quel vecchio libro marrone con la scritta "The new english dictionary" sulla copertina era tutt'altro. 

Un ragazzo di diciannove anni, un giovane italiano, è stato arrestato nel weekend dalla polizia con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I guai per lui sono iniziati quando l'equipaggio di una Volante lo ha fermato per un normale controllo in strada e gli ha trovato in tasca otto dosi di marijuana e trenta euro in contanti, che secondo gli investigatori aveva guadagnato proprio vendendo la droga. 

Così, i poliziotti hanno deciso di perquisire anche l'abitazione del ragazzo. Proprio a casa sua gli agenti hanno trovato un dizionario d'inglese "speciale", al cui interno - dopo aver tolto le pagine - il 19enne aveva sistemato una cassetta in metallo. Da quella stessa cassetta sono saltati fuori un bilancino di precisione, altre nove dosi di marijuana e una pistola giocattolo riproduzione molto fedele di quella vera e senza tappo rosso. A quel punto per il ragazzo sono scattate le manette. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento