menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Arrestato grosso spacciatore a Pozzo D'Adda: era nascosto in una villetta

L'uomo era già stato condannato

Un cittadino marocchino di 35 anni, trafficante di droga e latitante da tempo è stato arrestato a Pozzo D'Adda (Milano).

Sono stati sequestrati 6 chili di cocaina e cinquantamila euro. L'uomo aveva una condanna per droga a poco meno di sette anni. Era un grossista.

Lo hanno rintracciato i carabinieri di Vimercate e Treviglio in una villetta. Insieme a lui i militari hanno arrestato anche un italiano incensurato di Matera (residente a Bergamo), ritenuto suo complice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Come sarà la nuova piazzale Loreto

  • Coronavirus

    Bollettino coronavirus, i dati di martedì 11 maggio a Milano e in Lombardia

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento