rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Malpensa, rubava nel magazzino merci: arrestato 47enne

Un uomo di 47 anni che lavorava nel magazzino merci di Malpensa è stato scoperto mentre rubava oro e gioielli. Fermato dalla sicurezza interna è stato arrestato dai Carabinieri ed ha patteggiato per otto mesi di reclusione

E' stato scoperto mentre portava via oro e gioielli per un valore di ventimila euro, un dipendente di 47 anni che lavorava nel magazzino merci a Malpensa. L'uomo, che lavorava da circa dieci anni  per una ditta di spedizioni a Malpensa, aveva il compito di controllare i codici dei pacchi. Due pacchi portavano però i codici che contenevano gioielli e il quarantasettenne, è riuscito ad occultare la merce di valore sotto il maglione in modo veloce e furtivo, nascondendola poi nel suo armadietto personale.


Grazie alla prontezza della sicurezza interna, che già teneva da un pò di tempo sotto controllo l'uomo, sono stati chiamati i carabinieri che hanno eseguito l'arresto. Il dipendente è comparso stamattina davanti al giudice Piera Bossi dove è stato processato per direttissima e dove ha patteggiato una pena di otto mesi di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malpensa, rubava nel magazzino merci: arrestato 47enne

MilanoToday è in caricamento