menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mirko Rosa è stato estradato dalla Svizzera e accompagnato in carcere

L'ex "re dei compro oro" era stato individuato e arrestato in Svizzera a febbraio

È stato estradato e portato in carcere a Como Mirko Rosa, ex re dei negozi "Mirkoro", che lo scorso febbraio era stato arrestato in Svizzera dalla polizia Ticinese. Le autorità elvetiche, che lo avevano arrestato, lo hanno consegnato all'Italia nella giornata di lunedì 26 aprile.

I carabinieri, a fine inverno 2021, erano riusciti a individuarlo grazie a un video pubblicato su TikTok in cui, rivolgendosi agli investigatori, diceva "Non mi prenderete mai". L'arresto era arrivato poche ore dopo la pubblicazione della clip. L'imprenditore, a seguito della richiesta di estradizione da parte del Tribunale di Busto Arsizio, è stato accompagnato a Ponte Chiasso dove è stato prelevato dai carabinieri che li hanno notificato il provvedimento di arresto unitamente alla Polizia di frontiera di Como.

Mirko Rosa deve scontare sei anni di reclusione per un cumulo di pene per truffa, maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, uccisioni di animali, riciclaggio, pubblicazione arbitraria di atti di procedimento penale, simulazione di reato e resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento