rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Cernusco sul Naviglio / Via Don Luigi Sturzo, 11

Latitante "tradito" dall'ascolto di cantanti neomelodici

E' stato tradito dalla sua passione per i cosiddetti 'cantanti neomelodici' un latitante campano che è stato individuato dalla polizia, nel Milanese, proprio grazie alla musica napoletana

E' stato tradito dalla sua passione per i cosiddetti 'cantanti neomelodici' un latitante campano che è stato individuato dalla polizia, nel Milanese, proprio grazie alla musica napoletana a tutto volume che usciva dalla finestra del suo appartamento.

L'uomo, Ettore A., di 34 anni, originario di Torre del Greco (Napoli) è stato individuato dagli agenti del commissariato Centro che erano riusciti a capire che si trovava in Lombardia, in un casermone popolare a Cernusco sul Naviglio (Milano).

Ma quando hanno circoscritto la zona delle ricerche, in via Don Sturzo al numero 11, rimaneva la difficoltà di scoprire in quale dei tanti appartamenti dello stabile si nascondesse.

Ma in aiuto dei poliziotti è giunta una musica napoletana ''a palla'' di cui il pregiudicato è appassionato. Così è stato arrestato.

Deve scontare ancora 4 anni di reclusione: Tre mesi fa era scappato da una comunità per tossicodipendenti in provincia di Brescia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latitante "tradito" dall'ascolto di cantanti neomelodici

MilanoToday è in caricamento