rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Porta Magenta / Via Giotto

Tangenti, arrestato Paolo Saltarelli, ex presidente Cassa Ragionieri

L'arresto all'alba dell'11 novembre

Paolo Saltarelli, ex presidente della cassa nazionale dei ragionieri e periti commerciali, è stato arrestato con l'accusa di corruzione.

Il professionista è accusato di avere percepito una tangente di circa un milione di euro, nell'ambito di una indagine sulla holding Sopaf, società che operava nel campo delle partecipazioni finanziarie, di cui è stata avviata la procedura di concordato preventivo in seguito all'istanza di fallimento presentata da una delle banche creditrici nel 2012.

L'operazione è stata condotta dalla guardia di finanza milanese. Classe 1960, Saltarelli ha lo studio a Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenti, arrestato Paolo Saltarelli, ex presidente Cassa Ragionieri

MilanoToday è in caricamento