Abusi sessuali su tre bambini "affidati" a lui: arrestato ex educatore parrocchiale a Milano

In manette un pensionato di 67 anni, che frequentava una parrocchia come educatore

Si era "fatto un nome" in parrocchia, dove a lungo si era occupato dei bimbi della comunità cinese. Poi avrebbe ottenuto la fiducia delle famiglie di quella stessa comunità e ne avrebbe approfittato.

Un pensionato di 67 anni, un ex operaio italiano che frequentava una chiesa della zona Nord di Milano come educatore, è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di aver abusato di tre bambini. 

Le sue vittime - stando a quanto riferito da Ansa, che ha pubblicato la notizia in anteprima - sarebbero tre cinesi di dieci, undici e dodici anni.

L'ordinanza di custodia cautelare in carcere, eseguita lunedì, è stata emessa dal gip di Milano, Guido Salvini, a seguito delle indagini del procuratore aggiunto Letizia Mannella e dal pm Michele Bordieri, condotte dagli agenti del commissariato Comasina. I tre bimbi sono già stati sentiti da investigatori e inquirenti in audizione protetta e portati in comunità. 

I bimbi "affidati" a lui dalle famiglie

Stando a quanto ricostruito dalle indagini, il pensionato - con un passato da operaio - aveva iniziato a frequentare la parrocchia della sua zona, occupandosi dei bambini, in particolare della comunità cinese. Da quella stessa chiesa - che non è assolutamente coinvolta - era poi stato allontanato per alcune voci sospette sul suo conto. 

Nell'ultimo periodo, però, tre famiglie cinesi in difficoltà gli avrebbero affidato i loro bimbi e lui si sarebbe a lungo occupato anche di portarli a scuola e di andarli a riprendere. 

I primi accertamenti sull'uomo sono iniziati a dicembre, quando la stessa comunità cinese - un po' come aveva fatto la parrocchia in precedenza - aveva segnalato comportamenti sospetti dell'uomo. I poliziotti hanno così iniziato a fare accertamenti e hanno scoperto che alcuni bimbi uscivano da casa dell'uomo la mattina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto, sono state installate delle microcamere nella sua abitazione, che hanno permesso di documentare le molestie e gli abusi. Il 67enne si sarebbe giustificato dicendo che il suo era solo "affetto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento