Cronaca Cimiano / Via Padova

Permesso premio dal carcere per stare con la figlia, ma se ne va in giro con l'amico

Arrestato un 55enne già detenuto a Opera. Deve scontare oltre 8 anni di carcere

Effettivamente poteva trovarsi fuori dal carcere. Ma, purtroppo per lui, non doveva essere lì. Un uomo di 55 anni, un cittadino peruviano con precedenti, è stato arrestato mercoledì pomeriggio a Milano per non aver rispettato le prescrizioni del tribunale di sorveglianza che gli avevano permesso di lasciare, momentaneamente, il carcere di Opera, dove si trova recluso e dove è tornato. 

Verso le 16, il 55enne è stato fermato in via Padova angolo via Cavezzali insieme a un amico, suo connazionale, per un normale controllo. Identificando l'uomo, però, i carabinieri hanno scoperto che aveva ottenuto un permesso premio dal penitenziario di Opera per poter stare insieme a sua figlia per tutto il mese di settembre, nel comune di Vittuone. 

Una volta verificati i permessi e la relativa violazione, per il 55enne si sono (ri)aperte le porte del carcere. Deve scontare 8 anni e 1 mese di reclusione per una condanna per reati contro il patrimonio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Permesso premio dal carcere per stare con la figlia, ma se ne va in giro con l'amico

MilanoToday è in caricamento