rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Calvairate / Via Caposile

Sparò contro un farmacista durante rapina, arrestato

E' stato arrestato dalla polizia il presunto responsabile della rapina al farmacista conclusasi con il ferimento del negoziante con un colpo di pistola, il 30 luglio scorso, a Milano, in via Caposile

E' stato arrestato dalla polizia il presunto responsabile della rapina al farmacista conclusasi con il ferimento del negoziante con un colpo di pistola, il 30 luglio scorso, a Milano, in via Caposile. Si tratta di un rapinatore seriale.

Il farmacista di 34 anni ferito al ginocchio da un colpo di pistola martedì sera nel corso di una rapina era stato dimesso dall'ospedale.

L'uomo era stato sentito dai carabinieri che indagavano sul caso ma l'arresto è stato fatto dalla polizia.

Secondo le prime informazioni il bandito è stato arrestato mercoledì in via Bacchiglione subito dopo aver commesso una rapina in un supermercato della catena Conad. Si stava allontanando quando è stato notato dagli agenti, a cui erano state diramate le foto estrapolate dai video della farmacia in piazzale Martini.

I poliziotti, che già avevano qualche sospetto su un rapinatore seriale dedito ai colpi a farmacie e piccoli supermercati, lo hanno riconosciuto e bloccato.

Addosso aveva anche la pistola, che ora sarà sottoposta agli esami balistici per vedere se è la stessa arma usata nel ferimento del farmacista 34enne. L'uomo, portato in commissariato, avrebbe tra l'altro fatto ammissioni circa la sua responsabilità sull'episodio di martedì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparò contro un farmacista durante rapina, arrestato

MilanoToday è in caricamento